Campionato del Mondo Shotgun, Benelli fa la differenza. Ecco le classifiche

21 giugno 2018

La cura, l’attenzione e la vicinanza a questo sport sono cresciuti da parte di Benelli di anno in anno, mondiale dopo mondiale, fino ad essere a Châteauroux il supporto indiscusso della gara più importante del mondo del Campionato Shotgun.

  
Sopra e a destra, sul gradino più alto Alessandra Moro

Dopo aver lanciato il semiautomatico M2 SP (Speed Performance) l’azienda ha mantenuto un’attenzione a 360° nei confronti dei tiratori Benelli, più del 60% hanno infatti scelto questo brand rispetto ai 18 marchi presenti per gareggiare nelle discipline Standard, Standard Manual e Modified.

  
Il team italia squadre                                                 Oro standard manual senior

Dopo una lunga settimana di gara solo chi ha preferito i semiautomatici e i pompa Benelli ha vinto: 13 ori, 14 argenti e 10 bronzi.


Davide Bellini

Benelli è onorata di essere anche sponsor della Nazionale Italiana Shotgun e Rifle per tutto l’anno e in questo mondiale la nazionale sponsorizzata da Benelli è tornata a casa con 4 ori, 4 argenti e 4 bronzi.

  

I tiratori Benelli hanno più di una certezza, sanno di poter contare su armi affidabili e prestazionali in primis e sono anche certi che avranno un’assistenza tecnica, un commerciale e un marketing che li supporta prima e durante le occasioni più importanti.

Benelli ringrazia chi l’ha scelta, soprattutto gli atleti che hanno affrontato questa sfida con ambiziosi obiettivi e li hanno raggiunti, i tiratori più precisi e i più veloci, salendo sul podio e lasciando nuove impronte.

Shoot Off
Vittorie Benelli
Modified Division:

1° Temuu Rintala (FIN) – Benelli M2SP

Modified Senior:

1° Mikael Kaislaranta (FIN) – Benelli M2
2° Thutivachra Thanupongvarich (THA) – Benelli M2

Modified Lady:

3° Janice Navato (PHI) – Benelli M1 Super90

Standard Division:

1° Kim Lappanen (FIN) – Benelli M2

Standard Division Lady:

2° Diana Muller (USA) – Benelli M2
3° Dakota Overland – (USA) – Benelli M2

Standard Senior:

3° Michael Siva-Jothy (GBR) – Benelli M2

Standard Super Senior:

1° Andriy Matsekh (UKR) – Benelli M2 Comfort
2° Bernd Wiessner (GER) – Benelli M2
3° Karl Blum (CAN) – Benelli M2

Standard Manual:

1° Temuu Potkonen (FIN) – Benelli Supernova

Standard Manual Lady:

1° Alessandra Moro (ITA) – Benelli Supernova
3° Candida Balestriere Vegas (BRA) – Benelli Supernova

Standard Manual Senior:

1° Henrique Backes (BRA) – Benelli Nova
2° Davide Bellini (ITA) – Benelli Nova
3° Paolo Zambai (ITA) – Benelli Nova

Standard Manual Super Senior:

1° Matti Mikkola (PHI) – Benelli Nova
Risultati Individuali Gara

Vittorie Benelli
Modified Division:

1° Temuu Rintala (FIN) – Benelli M2SP

Modified Division Lady:

2° Janice Navato – Benelli M1 Super90
3° Chanyanuch Parkyam – Benelli M2

Modified Division Senior:

1° Mikael Kaislaranta (FIN) – Benelli M2
2° Branislav Raketic (SER) – Benelli Raffaello

Standard Division:

2° Kim Lappanen (FIN) – Benelli M2
3° Joshua Kenny (GBR) – Benelli M1

Standard Division Junior:

1° Garrett Dietrich – Benelli M2
2° Lucas Roth – Benelli M1 Super 90
3° Nicholas Realuyo – Benelli M2 Field

Standard Division Lady:

2° Diana Muller (USA) – Benelli M2
3° Dakota Overland – (USA) – Benelli M2

Standard Division Senior:

1° Mika Riste – Benelli M
2° Ihor Zahurnyi – Benelli M2
3° Raul Jr Tolentino – Benelli M1

Standard Division Super Senior:

1° Karl Blum (CAN) – Benelli M2
2° Bernd Wiessner (GER) – Benelli M2
3° Amedeo Sessa (ITA) – Benelli M2SP

Standard Manual Division:

1° Jaakko Viitala (FIN) – Benelli Supernova

Standard Manual Division Junior:

1° Luis Felipe Schmitz Holz – Benelli Supernova
2° Luisa Pedroso Acosta – Benelli Supernova

Standard Manual Division Lady:

1° Alessandra Moro (ITA) – Benelli Supernova
3° Cândida Tatian Balestiere Vargas (BRA) – Benelli Supernova

Standard Manual Senior:

1° Davide Bellini (ITA) – Benelli Nova
2° Luigi Silvestroni (ITA) – Benelli Nova
3° Iain Guy (GBR) – Benelli Supernova

Standard Manual Division Super Senior:

1° Matti Mikkola – Benelli Nova

Risultati squadre

Argento
Modified SER

Nikola Mihajlovic (Benelli M2)
Igor Jankovic (Benelli M2)
Goran Jancovic (Benelli M2)

Argento
Modified Lady THA

Chanyanuch Parkyam (Benelli M2)
Siriwan Thongkham (Benelli M2)
Pornnatchar Suntiasvaraporn (Benelli M2)

Argento
Modified Senior THA

Thitivachra Thanupongvarich (Benelli M2)
Suttipong Sornwai (Benelli M2)
Suchat Makchaiy (Benelli M2)

Argento con due Benelli in squadra
Standard USA

Brian Nelson (Benelli M2)
Timothy Yackley (Stoeger M3000)
Aaron Hayes (Benelli M2)

Oro con due Benelli in squadra
Standard Senior UKR

Ihor Zahurnyi (Benelli M2)
Yuriy Nahirnyak (Beretta 1301)
Igor Lytvynenko (Benelli M2SP)

Bronzo con due Benelli in squadra
Standard Senior FIN

Mika Riste (Benelli M2)
Mikael Ekberg (–)
Teijo Lehtinen (Benelli M2)

Oro
Standard Manual FIN

Jaakko Viitala (Benelli Supernova)
Teemu Potkonen (Benelli Supernova)
Juha Lukkarila (Benelli Supernova)Oro

Standard Manual Senior ITA

Davide Bellini (Benelli Nova)
Luigi Silvestroni (Benelli Nova)
Paolo Zambai (Benelli Nova)

Argento con due Benelli in squadra
Standard Manual Senior GBR

Iain Guy (Benelli SuperNova)
Michael Flatley (Benelli SuperNova)
Conor Kenneally (Winchester 120)

Bronzo con due Benelli in squadra
Standard Manual Senior NED

John Kwekkeboom (Benelli SuperNova)
Marcel Slim (Winchester 1300)
Rob Kisters (Benelli SuperNova)

Nazionale Italiana Benelli fuori dal podio che spara con Benelli – con buoni risultati
Standard Division:

10° Christian Remonato (ITA) – Benelli M2 SP

Standard Manual Division:

15° Pierfrancesco Pasini (ITA) – Benelli Supernova

Standard Manual Division Senior:

4° Paolo Zambai (ITA) – Benelli Nova
9° Saverio Martella (ITA) – Benelli Nova

Modified Division Senior:

10° Luca Ricciardi (ITA) – Benelli M2
11° Santo Bontempo (ITA) – Benelli M2 SP

Nazionalità partecipanti

ARG 13 (1,84%)
AUS 7 (0,99%)
AUT 11 (1,56%)
BEL 7 (0,99%)
BLR 12 (1,70%)
BRA 42 (5,94%)
BUL 4 (0,57%)
CAN 3 (0,42%)
CRC 1 (0,14%)
CZE 15 (2,12%)
DEN 5 (0,71%)
ESP 14 (1,98%)
EST 13 (1,84%)
FIN 30 (4,24%)
FRA 52 (7,36%)
GBR 49 (6,93%)
GER 64 (9,05%)
GRE 18 (2,55%)
HUN 10 (1,41%)
ITA 54 (7,64%)
KAZ 1 (0,14%)
LAO 1 (0,14%)
NED 8 (1,13%)
NIR 7 (0,99%)
NOR 6 (0,85%)
NZL 5 (0,71%)
PHI 25 (3,54%)
POL 5 (0,71%)
RSA 25 (3,54%)
RUS 39 (5,52%)
SER 5 (0,71%)
SLO 2 (0,28%)
SWE 43 (6,08%)
THA 44 (6,08%)
UKR 24 (3,39%)
URU 1 (0,14%)
USA 37 (5,23%)
VEN 2 (0,28%)

COMMENTI