Ronde notturne contro i cinghiali che distruggono i campi coltivati

7 Maggio 2019

Ronde notturne per contrastare il fenomeno della diffusione dei cinghiali che hanno provocato ingenti danni all’agricoltura, soprattutto alle coltivazioni di mais, del quale questi ungulati vanno ghiotti.

È quanto proposto in Friuli Venezia Giulia dagli agricoltori di Coldiretti: alcuni di loro si sono dichiarati disposti a partecipare ad azioni di controllo notturno e di “disturbo” per allontanare i branchi dai campi coltivati che in questo periodo stanno germogliando.

La notizia è stata trasmessa da TeleFriuli che l’ha rilanciata anche attraverso il proprio sito web con un video che è possibile vedere a questo link: http://www.telefriuli.it/cronaca/ronde-notturne-agricoltori-cinghiali-friuli/2/194806/art/

COMMENTI