Monitoratore della beccaccia, il corso a Firenze con verifica e attestato finale

17 Aprile 2019

Un corso di abilitazione alla qualifica di monitoratore della beccaccia con il cane da ferma in Toscana.

Lo organizzano a Vaglia, comune vicino a Firenze, la sezione provinciale di Firenze della FIdC e quella comunale di Bivigliano-Vaglia in collaborazione con il CEDAF (Centro Didattica Ambientale Faunistica) di Firenze: le lezioni si svolgeranno la sera di venerdì 17 e tutto il giorno sabato 18 maggio 2019.

La cornice scelta per le lezioni del secondo giorno è il Convento di Monte Senario in via Montesenario-Vaglia.

Il corso di formazione e di qualificazione con il nulla osta della Regione Toscana si svolgerà nelle modalità previste dalla delibera regionale n° 1075 del 2016 e si rivolge a tutti gli interessati alla gestione e al monitoraggio della beccaccia anche al di fuori del periodo venatorio.

Per vedere l’immagine cliccate sotto

 

Alla fine delle lezioni è prevista una verifica abilitativa alla quale seguirà, in caso di idoneità, il rilascio dell’attestato di Monitoratore.

Programma
Cenni di biologia
Studio e gestione della specie
Tecniche cinofile
Studio dell’allegato A della delibera 1075 del 2016

Le domande di iscrizione al corso andranno presentate entro il 5 maggio 2019 all’indirizzo email fidc.firenze@fidc.it al quale andranno inviati i propri dati con il numero di telefono.

Costo 40 euro per i soci CCT (FIdC, ARCT, ANUU, EPS)
Per i non soci 50 euro: 10 in più per il rilascio di tessera associativa.

Per info
FIdC Firenze: 055.28.75.22 – 055.21.61.26

Foto di Copertina: Lucio Raggi per la rivista Stagione Caccia, Edizioni Lumina

COMMENTI