Onorevole Maullu: “Siamo in tanti a supporto del mondo venatorio”

1 marzo 2018

Caccia, Stefano Maullu (FI): “Posizioni palesemente anti-caccia in Forza Italia sono casi isolati, in tanti a supporto del mondo venatorio”.

“Diversi amici che ho conosciuto e che frequento con piacere da quando mi occupo da vicino dell’ambito venatorio sono rimasti stupiti dalle prese di posizione di alcuni candidati che si sono schierati contro la caccia – dichiara l’europarlamentare -. Voglio rassicurare i cacciatori, perché posizioni del genere non rappresentano la maggioranza in Forza Italia, anzi. Forza Italia è un grande movimento interclassista e riformista in cui a fronte di alcuni valori basilari comuni, c’è dibattito e confronto e all’interno del partito c’è una rappresentanza ben strutturata delle istanze del mondo venatorio, una rappresentanza alla quale appartengo alla luce di anni di lavoro e di azioni concrete al Parlamento Europeo, a partire dalla contrarietà alla Direttiva 477. Spiace ovviamente che in Forza Italia le posizioni su un tema importante come la caccia possano di fatto allinearsi a quelle di un Movimento 5 Stelle qualsiasi, ma voglio rassicurare i tantissimi appassionati che ho avuto la fortuna di conoscere e con cui condivido un percorso da tempo: Forza Italia non metterà certamente in difficoltà il mondo venatorio ”.

Fonte: Ufficio Stampa Onorevole Maullu

COMMENTI