Un korthals Vince il Trofeo Arturo Fabbri

18 giugno 2018

Un’ottantina di appassionati si sono sfidati con i propri cani nel 23° Memorial Arturo Fabbri sui terreni della suggestiva Area Addestramento Cani di Santa Maria a Fabbrica, nei pressi di Vicchio nel Mugello, borgo d’origine della famiglia Medici, signori di Firenze.


Il turno del binomio Davide Ciampi e il korthals Pepe

Curioso il meccanismo che prevedeva due giorni di selezioni su quaglie per cani da ferma, continentali e inglesi, e da cerca. Prove che sarebbero poi confluite nel barrage vinto dal korthals (griffone a pelo duro) Pepe, condotto dal giovane Davide Ciampi.

  

L’ha spuntata il secondo, un cane che ha dimostrato tutte le qualità della razza nella cerca e nel trattamento del selvatico.

  

Quasi una musica… Perfetta l’organizzazione della due giorni e non poteva che essere così visto l’entusiasmo di Marco Fabbri, al cui padre è dedicato questo sempre seguito memorial sotto la sigla della FIdC di Firenze.

Giudici Ascolo Vannuzzi e Marco Asirelli, cui ha prestato il prezioso contributo organizzativo e sul campo il giudice Luca Bertolaccini.

Tags: , , , , , , , , ,

COMMENTI